• +39 02 67078247
  • info@vistoturisticocina.com

Agenzia visto per la Cina Milano guida operativa

Vi ricordiamo che a partire dal 4 novembre 2019 le procedure Express 1 per il rilascio dei visti Cina in 2 giorni e la procedura Express 2 con ottenimento del Visto Cina in 3 giorni, saranno momentaneamente sospese fino a nuova comunicazione.  

A partire dal 4 novembre 2019 il Centro Visti per la Cina di Milano procederà alla registrazione delle impronte digitali per tutti i richiedenti di età compresa tra 14 e 70 anni inclusi, in base alle disposizioni dell’Ambasciata Cinese e del Consolato Cinese in Italia.

Per quanto riguarda le modalità di consegna dei passaporti per l’applicazione del visto, a partire dal 4 novembre 2019 la richiesta di visto sarà secondo la seguente procedura:

Step 1 Check in con nostro consulente: consegna del passaporto per verificarne i dati tramite scansione, foto e rilascio del numerino per l’accettazione della pratica.


Step 2 Accettazione pratica di visto per la Cina con nostro consulente: consegna della richiesta di visto Cina allo sportello accettazione e registrazione delle impronte digitali del richiedente visto per la Cina.

Dopo aver registrato le impronte digitali, non è più necessaria la presenza del richiedente proseguiremo noi fino alla fine.

Attenzione che non è possibile la registrazione delle impronte digitali avvenga in un secondo momento ma deve essere contestuale alla richiesta del visto per andare in Cina.

Per i documenti per visto Cina in base alla tipologia del visto richiesto cliccando sul seguente link:  https://vistoturisticocina.com/elenco-visti-per-entrare-in-cina/ potete controllare:

  1. Documenti necessari per richiedere il visto turistico, affari, studio o altra tipologia di visto Cina
  2. Tempistiche consolari per il rilascio del visto per la Cina
  3. Validità visto turistico Cina dal rilascio e tempo massimo di permanenza

Dopo aver registrato le impronte digitali per la prima volta, qualora il richiedente utilizzasse lo stesso passaporto e la stessa sede consolare per le successive richieste, non sarà più necessario recarsi di persona al centro visti per i successivi 5 anni dopo la prima richiesta

Come ottenere il visto per la Cina?

Nella prima fase è necessario, la copia del passaporto la pagina solo dove c’e’ la vostro foto, che voi ci compilate la domanda di visto Cina che vi inviamo noi via mail oppure basta fare richiesta tramite la nostra sezione contattaci basta cliccare sul seguente link: https://vistoturisticocina.com/contattaci-per-il-tuo-visto-cina-o-paesi-asiatici/ e la prenotazione aerea e alberghiera.

Tempo 1 giorno noi vi prepariamo tutto il pacchetto completo per l’applicazione del visto Cina:

Programmazione Appuntamento presso il centro visti Cina con un nostro consulente

Foto e deposito impronte digitali da parte vostra presso lo sportello delegato dal Consolato cinese

Modulo visto Cina 2019 preparato da noi

Ritiro e spedizione da parte nostra passaporto vistato a domicilio

Come inviare i documenti e passaporto in originale a noi?

Il giorno dell’appuntamento presso il Chinese visa application service center (Cvasc) di Milano, porterete tutto l’elenco dei documenti in originale come da check list che noi vi invieremo alla fine dell’istruttoria.

Per tutti i clienti che non hanno ancora stipulato l’assicurazione sanitaria per il visto Cina, è possibile chiedere un preventivo a noi che allegheremo nella domanda di visto per la Cina.

In quanto tempo si ottiene il visto per la Cina?

Attualmente i giorni lavorativi per ottenere il visto per andare in Cina sono di 4 giorni lavorativi.

Quanto costa fare un visto per la Cina adesso che la procedura Express 1 e 2 è sospesa?

Il costo del Visto Cina varia in base al vostro passaporto che utilizzerete per il viaggio in Cina:

  1. Cittadini italiani e Paesi Schengen
  2. Cittadini degli Stati Uniti d’America
  3. Cittadini Canadesi
  4. Cittadini Rumeni
  5. Cittadini di altre nazionalità

E per alcune nazionalità vedi tabella in base al numero di ingressi cambia il costo vedi tabella in basso:

  • Singolo ingresso
  • Doppio ingresso
  • 6 mesi multipli ingressi
  • 12 mesi multipli ingressi
Vi informiamo che i Cittadini che fanno parte dell’Area Schengen sono: Austria, Belgio, Repubblica Ceca, Germania, Danimarca, Estonia, Grecia, Spagna, Finlandia, Francia, Ungheria, Italia, Lituania, Lussemburgo, Lettonia, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Svezia, Slovenia, Slovacchia

Maurizio Cortellino

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi